Intervista a Trevor Adams



Continuano le interviste di Gayburg. Questa volta abbiamo scambiato quattro chiacchiere con il modello Trevor Adams. Chi desidera conoscere qualcosa in più sul suo conto, può visitare la sua pagina su MySpace all'indirizzo www.myspace.com/trevoradams26.

Pupi raccontarci qualcosa di te?
Sicuro! Sono nato e cresciuto a Sping in Texas, una piccola cittadina a circa 32 chilometri a nord di Huston. Sono cresciuto povero, i miei genitori lottavano contro alcolismo e instabilità mentale mentre mio fratello è nato disabile. Ho partecipato fin da giovane ad attività sportive (nuoto e baseball) e ho frequentato ben tredici scuole diverse. Penso si possa dire che non siamo stati molto fermi, LOL. da quando ho raggiunto l'età adulta ho iniziato ad aspirare a qualcosa di diverso, pur non sapendo esattamente a cosa. Crescere come adolescente è stata la cosa più difficile che abbia mai dovuto fare. A parte per gli oneri finanziari, sono cresciuto molto distante dalla mia famiglia e dal loro punto di vista conservatore e questo è stato il punto di svolta del nostro rapporto. I miei genitori rimasero disoccupati per molti anni della mia adolescenza e non sono mai riuscito a inserirmi nella loro vita, neppure ora. Non ho potuto consentire ai miei doveri nei loro confronti di continuare ad avere un effetto negativo su di me, così a diciotto anni me ne seno andato di casa senza guardarmi dietro.

Perché hai scelto di diventare un modello?
Ho preso in mano il primo manubrio per il sollevamento pesi quando avevo sette anni, l'ho lasciato andare fino a quando non ho iniziato seriamente sollevamento pesi all'età di diciassette anni, subito sopo il diploma di scuola superiore.
Volevo essere guardato, ma in palestra si è avvicinato un tale che lavorava per un'agenzia di modelli di Huston e che mi ha messo in contattocon alcuni fotografi di fitness.

Che cosa ti ricordi del tuo primo servizio fotografico da modello?
Ricordo di aver lavorato con un fotografo molto gentile -photobyaaron- che mi ha dedicato molto tempo ed è stato molto paziente con me.Ero molto timido e modesto e non conoscevo molto del mondo dei modelli. Devio ammettere che sono molto grato di essere finito nelle sue mani come prima esperienza: ho preso un vantaggio che con altri fotografi non avrei potuto prendere.
Il mio primo servizio fotografico è stato presso una piscina e mi sarei dovuto mostrare in costume da bagno. Dapprima ho rifiutato ma il fotografo mi ha rincorso mentre me ne stavo andando e mi ha rassicurato sul fatto che non ci sarebbe stata alcuna rottura se non avessi voluto posare così in una piscina pubblica. Per farla breve ha lavorato con me e mi ha assistito in numerosi servizi per riviste nazionali di fitness e da quel momento abbiamo iniziato a lavorare assieme.

Quando avrai finito i tuoi studi e avrai conseguito la laurea in educazione fisica, continuerai la tua carriera da modello?
Una laurea è solo una laurea e nulla va a prendere il posto di qualcos'altro. E' bello ripiegare e di certo continuerò a fare il modello.

Che cosa ti piace e che cosa non ti piace del tuo corpo?
Credo che dipenda dall'umore in cui mi trovo, LOL. Alcuni giorni credo di aver ottenuto grandi risultati dalla palestra e in altri no. Può dipendere dalla dieta che ho seguito nelle 24 ore precedenti, da quanto ho dormito o dal fatto che abbia bisogno di riposarmi...
Cerco di allenarmi quanto più possibile in ogni settore e credo continuerò a farlo per il resto della mia vita. la gente dice che io sono il mio peggior critico, ma credo che questo mi faccia lavorare sodo. Credo che quando si inizi ad essere soddisfatti nel guardare ciò che si è fatto, è allora che si inizia ad andare verso sud.

Che cosa cerchi in un partner?
Cerco qualcuno che si prenda cure di sé stesso nei termini di lavoro e salute fisica e che abbia molto da offrire al suo interno oltre che l'assenza di biscotti, LOL. La gente dice che l'aspetto non conti, ma non sono poi così sicro di questo. Se uno avesse la disponibilità finanziaria per comprarsi una casa ovunque nel mondo, sono sicuro sceglierebbe una casa guardando sia l'estetica esteriore dello stabile oltre che guardare se gli interni sono adatti a soddisfare i suoi bisogni. Lo stesso vale per un rapporto.

che cosa provi nel sapere che c'è un gran numero di perone che guardano il tuo corpo attraverso le tue fotografie?
Fa sempre piacere ricevere complimenti dalle persone, specialmente quando arrivano da persone che frequentano assiduamente una palestra. Sono sempre stato ispirato dai corpi muscolosi e la cosa mi ha spinto a lavorare così duramente. Spero che le persone che guardano le mie fotografie possano essere motivate allo stesso modo.

Cosa ti piace fare nel tuo tempo libero?
Oltre al lavoro fisico mi piace la pesca, andare in bicicletta, fare escursioni, visitare musei e passeggiare nei centri commerciali. Sono sempre in movimento e non amo guardare troppa TV.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?
Ho molti progetti da realizzare e che spiegherò meglio nelle mie prossime interviste. Questi progetti spaziano da riviste ad editoriali, da immagini di fitness al mio sito personale (www.trevoradamsgym.com) nonché un film o due. Grazie per avermi preso ;-)

Traduzioni: [en] - Immagini: [1] [2] [3]
2 commenti