Presentato il logo del Gay Pride 2009



E' stato presentato il logo che accompagnerà a giugno (la data però non è ancora ufficiale) il Gay Pride nazionale di Genova. Il simbolo raffigura la lanterna, simbolo storico di Genova, circondata da un arcobaleno. I timori che la forma fallica del monumento non potesse essere particolarmente gradita dalla comunità lesbica, han fatto si che si decidesse di colorare di viola -il colore dell'Arcilesbica- la lanterna.
nel logo è presenta anche un richiamo ai 40 anni di vita del movimento omosessuale, la cui nascita si fa risalire alla rivolta di Stonewall. Stonewall era un bar frequentato da gay e transgender da cui nacque una vera e propria ribellione in seguito all'irruzione nel locale della polizia il 28 giugno 1969.

Quest'anno sarò anche il 30° anniversario da quello che viene considerato il primo Gay Pride italiano. Era il 24 aprile 1979 e l'Italia era nel pieno della contestazione studentesca e operaia: erano gli anni dei movimenti femministi e della libertà sessuale. A 10 anni dalla prima manifestazione nazionale (la famosa rivolta di Stonewall) i gay di Pisa si fondarono un gruppo chiamato "Comitato Pisa '79" che si proponeva di ricordare quei fatti attraverso una serie di manifestazioni. venne organizzata una mostra fotografica, una giornata di convegni e una grande festa finale. Circa cinquecento persone (un numero non da poco se si considera l'epoca) scesero nelle strade di Pisa e attraversarono la città manifestando il loro orgoglio omosessuale.
1 commento