Andrew Shue



Andrew Shue nasce il 20 febbraio 1967. E' un attore statunitense diventato celebre grazie al ruolo di Billy Campbell nel telefilm "Melrose Place".
Nato a Wilmington, in Delaware, Andrew si trasferisce nel New Jersey per studiare alla Columbia High School. Sempre qui frequenta il Dartmouth College dove ha modo di mettere in mostra le sue doti di calciatore, arrivando anche a giocare per un breve periodo nella Major League Soccer, nella squadra dei Los Angeles Galaxy. La sua passione per il calcio lo prta anche ad abbandonare gli Stati Uniti per trascorrere un anno nello Zimbabwe giocando nella squadra dei Bulawayo Highlanders all'interno del campionato nazionale.
Il suo debutto come attore è una piccola parte del film "Karate Kid", seguito da apparizioni in "Crazy for you" con Linda Fiorentino e "Cocktail" con Tom Cruise.
Dal 1992 al 1998 entra a far parte del cast di "Melrose Place", uno spin-off di "Beverly Hills 90210" dove veste i panni dell'aspirante scrittore Billy Campbell.
Nel 1997 ottiene un parte nel film "L'uomo della pioggia" diretto da Francis Ford Coppola. Dieci anni più tardi, nel 2007, decide di portare la sua passione per il calcio sul grande schermo producendo e scrivendo a trama del film "Il mio sogno più grande", dove recita con Carly Schroeder‎ e la sorella Elisabeth. Nel 2008 è parte del cast di un altro film dedicato al mondo del calcio, "Goal! 3".

Immagini: [1] [2] [3]
1 commento