Ryan Kwanten



Ryan Kwanten nasce a Sydney (Australia) il 28 settembre 1976. Di professione attore, la sua popolarità ha inizio nel 1977 quando interpreta Josh nel telefilm "Spellbinder" e il guardaspiaggia Vinnie Patterson nella soap opera australiana "Home and Away".
La sua permanenza nella soap dura fino al 2002, permettendogli nel frattempo di diventare un sex symbol.
Ryan si trasferisce negli Stati Uniti e qui inizia a vestire i panni di Jay Robertson nella serie televisiva "Summerland", andata in onda nel 2004 e 2005.
Nel 2006 prende parte al film "Flicka - Uno spirito libero" con Maria Bello, Alison Lohman e Tim McGraw. Sempre lo stesso anno lavora in "Dead Silence" con Donnie Wahlberg.
Attualmente è impegnato nella serie televisiva "True Blood", dove interpreta il ruolo di Jason Stackhouse.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5]
2 commenti