La nuova campagna di Gay Help Line

Pubblicato il


E' l'incomunicabilità il tema principale della nuova campagna pubblicitaria di Gay Help Line, il contact center antiomofobia e antitransfobia per persone gay promosso dal Comune di Roma e dalla Provincia Lazio (contrattabile al numero gratuito 800.713.713).
Nella versione video è mostrata una scena familiare: madre, padre e figlio sono riuniti a tavola ma, nonostante gli incroci di sguardi eloquenti, non riescono a parlare fra di loro. Il tutto si chiude con una voce fuoricampo che dice: «Sei gay? Se non riesci a parlarne con loro, parlane con noi. Gay Help Line ti dà ascolto».
La campagna prevede anche una versione cartacea che sarà affissa per le strade della città e sugli autobus dell'Atac: anche in questo caso il messaggio sarà quello dell'incomunicabilità, trasmesso attraverso le fotografie distinte di due ragazzi gay e di una madre.

Immagini: [1] [2] [3] - Video: [1]
1 commento

Posta un commento