Taylor Lautner



Taylor Daniel Lautner nasce a Grand Rapids (Stati Uniti) l'11 febbraio 1992. Le sue origini sono miste, con discendenti di derivazione francese, olandese, tedesca e nativa americana (di etnia Ottawa e Potawatomi).
A sei anni incomincia a studiare karate, iniziando a partecipare a dei tornei già l'anno successivo. Ad otto anni rappresenta gli Stati Uniti al Junior World Forms and Weapons, conquistando tre medaglie d'oro. A dodici anni aveva già vinto tre campionati mondiali juniores.
La sua carriera da attore, invece, ha inizio a sette anni, quando il suo istruttore di arti marziali riesce a convincerlo a partecipare ad un'audizione per una parte nella pubblicità di Burger King a Los Angeles. Taylor decide così di intraprendere quella carriera a tempo pieno e si trasferisce con la famiglia in California, in modo da poter partecipare ad un numero maggiore di provini.
Nel 2001 viene scelto dal regista giapponese Makoto Yokoyama per un ruolo nel film "Shadow Fury". Nello stesso anno interpreta un piccolo ruolo nella serie televisiva "Summerland". L'anno successivo esordisce nelle vesti di doppiatore, prestando la sua voce ad alcuni personaggi del cartone animato "Scooby-Doo". Dopo altre piccole parti in alcuni telefilm, nel 2005 arriva alla notorietà mondiale grazie al ruolo di Sharkboy nel film fantastico "Le avventure di Sharkboy e Lavagirl in 3-D" diretto dal regista Robert Rodríguez. Proseguono altri ruoli da attore ("Bernie Mac", "Tutto in famiglia"...) e da doppiatore ("Duck Dodgers", "Danny Phantom"...).
Nel 2007 viene scelto per vestire i panni del lupo mannaro Jacob Black nel film "Twilight" per la regia di Catherine Hardwicke, ruolo che ricopre anche nel 2009 e 2010 negli altri film della saga.

Immagini: [1] [2] [3] [4] - Video: [1] [2]
Commenti