Antonio Cupo



Nato a Vancouver il 10 gennaio 1978 in una famiglia di emigranti italiani giunta in Canada dieci anni prima, Antonio Cupo è il più giovane dei tre figli. Laureatosi in Letteratura inglese alla University of British Columbia, ha iniziato a vivere tra Vancouver, Los Angeles e Roma lavorando come attore di teatro, cinema e televisione. La sua altra grande passione è la musica ed è stato voce solista del gruppo musicale Hybrid Cartel.
Il suo primo ruolo da protagonista è arrivato nel 2004 all'interno del film "Hollywood Flies" di Fabio Segatori. Tra gli altri lavori girati negli Stati Uniti figurano "Lizzie McGuire: Da liceale a popstar" di Jim Fall, "Taken" prodotta da Steven Spielberg e "The L Word".
In Italia è divenuto noto per il ruolo da protagonista maschile nella seconda stagione di "Elisa di Rivombrosa", trasmessa nel 2005 da Canale 5.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] [20] [21] [22] [23] [24] [25] [26] [27] [28]
Commenti