In piazza a Roma contro l'omofobia



Si è svolta venerdì scorso a Roma una manifestazione contro l'omofobia ed ogni forma di discriminazione, promossa dalla sezione cittadina del Pd. La causa scatenante è stata la bocciatura da parte della maggioranza della proposta di introdurre delle aggravanti per i reati omofobi. Sul paco, insieme ad altri politici, artisti e comici, anche l'Onorevole Paola Concia, relatrice del provvedimento anti-omofobia prima delle sue dimissioni che hanno fatto seguito all'ennesima bocciatura delle proposta.
«In questo Paese ci si rimprovera l'amore -ha dichiarato dal palco l'Onorevole Concia- Ma come si fa a rimproverare l'amore ad un'altra persona? Eppure il nostro amore non fa male a nessuno. Non fa male all'amore eterosessuale, non fa male alla famiglia tradizionale, anzi! La famiglia tradizionale viene alimentata dal nostro desiderio di famiglia. Non si riesce ad approvare una legge per migliaia di persone mentre in tre giorni ci hanno fatto approvare migliaia di leggi per una persona sola».

Clicca qui per guardare un reportage dell'evento realizzato da Valigia Blu
1 commento