Jon Fleming



Jon Fleming nasce nel 1981 a Neenah, in Wisconsin (Stati Uniti). Il suo esodio come attore ha luogo nel 2003, quando viene scelto per interpretare un aitante nuotatore nella serie "Passions" prodotta dalla NBC. Negli anni seguenti ottiene altre parti minori in svariate serie televisive, sempre in ruoli che mettono in luce il suo lato più sexy: è un ragazzo in costume da magno in "Mad TV", un corridore senza maglietta in "Desperate Housewives" e un uomo misterioso in "Il tempo della nostra vita".
Il 2006 è l'anno della svolta. Jon inizia a recitare nel ruolo che lo porterà alla notorietà, ossia quello di Adam nelle serie televisiva gay "Dante's Cove".
Da segnalare anche la sua partecipazione ai film horror "Camp Daze" e "Frat House Massacre".
Probabilmente complici i suoi ruoli, Jon risulta particolarmente generoso nel mostrarsi davanti all'obiettivo. Si va dalle natiche al vento durante le scene di sesso gay in "Dante's Cove", al recente nudo integrale frontale (con tanto di primo piano delle sue parti basse) durante una sua comparsa da guest star nella serie "Femme Fatales" (qui, qui e qui tre immagini tratte dalla sequenza).

Immagini: [1] [2] [3] [4] - Video: [1]
1 commento