Marcos Gracia



Marcos Gracia Francés nasce il 16 dicembre 1984 nei pressi di Valencia (Spagna). Lì cresce insieme alla famiglia, coltivando fin da giovanissimo un forte interesse per il teatro che svilupperà anche prendendo parte al gruppo teatrale della scuola. A 16 anni inizia a studiare marketing, ma prosegue ad affiancare allo studio anche dei corsi di recitazione e di danza. Una volta laureatosi, decide di trasferirsi a Madrid, città in grado di fornirgli un numero maggiore di possibilità di coronare il suo sogno di entrare a far parte del mondo dello spettacolo. Qui, appena ventunenne, incontra uno dei coreografi e direttori artistici più influenti del Paese -Javier Castillo- che riconosce in lui grandi potenzialità e gli offre la possibilità di prendere parte come ballerino ad alcune produzioni televisive e a tour in tutta la Spagna. Gli viene anche offerta l'opportunità di unirsi ai UpaDance, uno dei gruppi giovanili più in voga del momento.
Nonostante il successo riscontrato nel campo della danza, Marcos continua a studiare recitazione e a tentare di diventare attore. L'occasione gli si presenta quando gli viene offerta una parte in una serie televisiva dedicata alla danza. Ed è proprio lì che venne notato da Luis San Narciso, il direttore casting della di una delle più importanti società di produzione spagnola, la Globomedia. Marcos ottiene così una parte in "Los hombres de Paco", serie molto popolare nell'America latina, e nel 2010 diviene uno dei protagonisti si "L'amore in tempi difficili" /serie trasmessa in Spagna e in America Latina).
Marcos è anche impegnato nel sociale e, nonostante il successo, non ha mai smesso di condurre attività umanitarie, come le visite al carcere di Madrid (dove ha anche organizzato eventi sportivi per i detenuti) o attività motivazionali nel nel centro di disabilità mentale di Gandia.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7]
1 commento