Jason Biggs nudo in "American Reunion"

Pubblicato il


"American Pie" è un film commedia del 1999 diretto dai fratelli Weitz. Dopo il successo ottenuto al botteghino, ne sono stati realizzati due seguiti diretti ("American Pie 2" nel 2001 e "American Pie-Il matrimonio" nel 2003) e quattro spin-off destinati al mercato home video ("American Pie-Band Camp" nel 2005, "American Pie-Nudi alla meta" nel 2006, "American Pie Presents: Beta House" nel 2007 e "American Pie Presents: Book of Love" nel 2008).
Il 4 maggio prossimo uscirà nelle sale cinematografiche italiane "American Pie: Ancora insieme" (American Reunion), un film scritto e diretto da Jon Hurwitz che riunirà ancora una volta il cast originale dei primi tre episodi.
Fra loro c'è anche l'attore Jason Biggs (nel ruolo di Jim Levenstein) che all'interno del film è protagonista di una scena di nudo integrale frontale.
Non è dato di saperne il contesto, ma dalle prime immagini che stanno iniziando a circolare su Internet proprio in queste ore si può supporre che il suo personaggio sia stato colto di sorpresa mentre si trovava nudo davanti al bancone della cucina e che abbia deciso di coprire in fretta e furia le sue nudità con un coperchio e una padella. Tolta quest'ultima, si scopre che il coperchio è uno di quelli completamente trasparenti, attraverso il quale si può vedere praticamente tutto (con tanto di primo piano).
Un'altro paio di immagini, presumibilmente tratte sempre da quella sequenza, ci mostrano anche il suo "lato B" e i suoi glutei sodi.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6]
3 commenti

Posta un commento