Ryan Gosling



Ryan Gosling nasce a London, in Ontario, il 12 novembre 1980. Figlio di genitori mormoni, è stato tolto dalla scuola elementare che frequentava a causa delle continue prese in giro dei compagni, ottenendo un'educazione casalinga da parte della madre. In seguito al trasferimento della famiglia a Burlington (in Canada) inizia a studiare presso la Lester B. Pearson High School.
La sua carriera da attore ha inizio da bambino, dapprima come membro del "Mickey Mouse Club" e poi come interprete di serie televisive, tra cui "Young Hercules".
Nel 2000 debutta sul grande schermo con i film "Il sapore della vittoria", "Formula per un delitto" e "The Believer" (per il quale è stato candidato come miglior attore all'Independent Spirit Awards).
Il successo internazionale arriva con la commedia romantica "Le pagine della nostra vita", con la quale riceve anche la sua prima candidatura all'Oscar.
Nel 2011 prende parte alla commedia "Crazy, Stupid, Love" e al dramma politico "Le idi di marzo". Gosling è anche un musicista, ha fondato il duo musicale indie rock Dead Man's Bones, ed è un attivista che si batte per varie cause umanitarie.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6]
5 commenti