Ecco le prime immagini del film hard di Tassinari

Pubblicato il


Luca Tassinari è noto al grande pubblico come il vincitore del reality "La pupa e il secchione", nonché come concorrente del fallimentare "Human take control". Due ruoli con cui il mondo televisivo l'ha praticamente presentato come stereotipo dello "sfigato".
Ormai assente dal piccolo schermo già da qualche tempo, Tassinari ha deciso di ripiegare sul mondo della pornografia e di prendere parte ad un film dall'inequivocabile titolo di "La pupa e il nerchione". Da notare che la pellicola è stata prodotta dalla Love-me, la stessa casa cinematografica che ha realizzato anche il film hard di Sara Tommasi e che -nonostante le smentite del diretto interessato- ha annunciato quello di Nando Colelli.
Nonostante la pellicola sia sul mercato ormai da qualche tempo, solo ora è stato reso pubblico un trailer che ne anticipa alcune sequenze. Sequenze che, però, paiono non deludere le aspettative dei più scettici.
Già abbondantemente deriso in televisione, Tassinari ad essere ancor più umiliato anche nel suo nuovo ruolo: basti pensare che già nella prima scena viene mostrato mentre indossa una cuffietta con orecchie rosa da Teletubbies e manifesta indecisione su chi preferire tra una ragazza ed una bambola gonfiabile. Poi, anche nel corso delle scene d'azione, non mancano sguardi nel vuoto, movimenti simili a convulsioni ed espressioni facciali che ben poco hanno a che fare con la sensualità. Di contro sono da sottolineare delle dimensioni fisiche probabilmente superiori alle aspettative, anche se forse risultano di poco conto se inserite in un contesto che talvolta pare voler mortificare il protagonista piuttosto che esaltarne le gesta...

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6]
6 commenti

Posta un commento