Justin Bruening



Justin Bruening nasce il 24 settembre 1979 a Chadron, in Nebraska (Stati Uniti). Cresciuto nella piccola cittadina di St. Helena (85 abitanti), si diploma dopo aver frequentato le scuole superiori in una classe di sole dieci persone.
Trasferitosi a San Diego, in California, viene notato da un talent scout mentre si trovava in un McDonald's: si ritrova così a lavorare come modello e a debuttare in un servizio fotografico per la Abercrombie & Fitch.
Nel frattempo inizia a studiare recitazione fino al 2003, quando non viene notato dal direttore casting di "All My Children" che gli offre un ruolo nella soap opera. Per un breve periodo a cavallo fra il 2004 e il 2005, entra a far parte anche del cast di "One Life to Live", ottenendo un forte riscontro mediatico con servizi apparsi su riviste come Teen People, Us Weekly, Star e J-14 magazines.
Il 2 novembre 2007 viene annunciato il debutto da protagonista di Bruening nel film "Knight Rider", un remake della fortunata serie degli anni ottanta "Supercar". Dato il successo ottenuto, la NBC decide di proseguire quella storia dando vita ad un omonimo telefilm (attualmente trasmesso da Italia 2) nel quale Justin continua a vestire i panni di Mike Traceur.
Nel 2011 entra nel cast della serie "Ringer" (prodotta dalla CW), mentre nel 2012 è la volta di un ruolo in "Switched at Birth" (ABC).

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14]
3 commenti