Chris Crocker torna alla musica con "Breaking Up"

Pubblicato il


Se non altro c'è da riscedergli una buona costanza. Diventato famoso nel 2007 grazie ad un video amatoriale in cui si mostrava mentre singhiozzava in difesa della sua beniamina Britney Spear (attaccata dai media per la sua scarsa esibizione agli MTV Video Music Awards di quell'anno), Chris Crocker ha provato ogni strada per sfruttare quella popolarità e per sfondare nello show business. Un'impresa non certo semplice per chi, come lui, aveva in mano solo una popolarità legata ad una sorta di presa in giro a livello globale. Ma questo non lo ha portato a perdersi d'animo e nel 2008 ha deciso di provare a sfondare nel campo musicale con un singolo dal titolo "Mind in the Gutter".
Un'esperienza poi ripetuta con altri brani, ma successo tardava ad arrivare. Nel 2010 ha attirato su di sé un po' di attenzione mediatica grazie alla pubblicazione di una sua foto esplicita sul sito Guys with iPhones, seguita l'anno successivo da nuovi scatti diffusi tramite Tumblr. Cavalcando l'onda del clamore mediatico che le sue immagini riuscivano sempre ad ottenere, nel 2012 ha deciso di riproporsi come attore pornografico e di esordire in un film gay prodotto dalla Maverick (al fianco del suo ex-ragazzo Justin Goble e degli attori Cole ed Hunter). Ma anche in quel caso la sua carriera non è decollata.
Ed è così che Chris Crocker (oggi 25enne) ha pensato di tornare alla sua vecchia passione ed ha lanciato in questi giorni su su iTunes un nuovo singolo dal titolo "Breaking Up". che sia questa la volta buona?

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] - Video: [1]
3 commenti

Posta un commento