Burak Eryılmaz



A vederlo così, nella foto di apertura sembra un un tenero ragazzo sta per gustasi il suo tè, ma l'apparenza non deve ingannare: quando scende in capo diventa un vero e proprio guerriero.
Stiamo parlando di Burak Eryilmaz, un wrestler turco specializzato nel Kirkpinar (disciplina di cui ci siamo già occupati in passato in merito alla sua forte carica omoerotica).
Vincitore del torneo ai Ankara nel giugno del 2010, Eryilmaz ha dovuto sfidare i propri avversari a mani nude, dopo che entrambi si erano cosparsi d'olio il copro per rendere più difficoltosa la presa.
Le origini di questa disciplina -più dura di quanto si possa immaginare- si perdono nella notte dei tempi e alcuni documenti storici ne hanno rivelato tracce risalenti all'Egitto e alla Mesopotamia di più di 4660 anni fa.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10]
4 commenti