Dustin Clare



Dustin Clare nasce il 2 gennaio 1982 a Grafton, in Australia. Cresciuto tra Ballina e Macleana, inizia a studiare presso la Western Australian Academy of Performing Arts di Perth per poi diplomarsi in arte drammatica nel 2004.
Dal 2006 al 2007 recita nel ruolo di Riley Ward in 48 episodi della serie "Le sorelle McLeod", mentre nel 2009 è Christopher Dale Flannery nella miniserie australiana "Underbelly".
Dal 2008 al 2010 entra nel cast di "Satisfaction" (attualmente in onda su Cielo) nei panni di Sean, un giovane ragazzo che cerca di pagare alcuni debiti contratti con la sua attività di designer lavorando come escort d'alto borgo. Ma il successo vero e proprio arriva con il ruolo di Gannicus, ricoperto nel 2011 in "Spartacus: Gli dei dell'arena" e nel 2012 in "Spartacus: La vendetta".
La sua attività, però, non è limitata al piccolo schermo. Nel corso degli anni Clare ha preso parte ai film "Brothers" (2003), "Iron Bird" (2006), "Cane Cutter" (2008), "Early Checkout" (2009), "Happenstance" (2010), "Kanowna" (2010) e "The Eye of the Storm" (2011).
Un'ultima caratteristica che non sarà certo passata inosservata ai più maliziosi è come i suoi personaggi lo abbiano spesso portato ad esibire il suo lato b davanti alla telecamera (così come ampliamene documentato nella gallery di fine post), probabilmente collezionando una media di molto superiore rispetto a molti suoi colleghi.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] [20] [21] [22] [23] [24] [25] [26] [27] [28] [29] [30] [31] [32] - Video: [1] [2]
6 commenti