Eating Out 5: The Open Weekend



Si intitola "The Open Weekend" ed è il quinto capitolo della fortunata saga di "Eating Out". Girato in simultanea con "Eating Out 4: Drama Camp" (2011), la sua uscita nelle sale cinematografiche è stata volutamente posticipata al 2012. Nel cast è stata riconfermata la presenza di Rebekah Kochan (Tiffani), l'unica interprete ad aver preso parte a tutti i cinque film. Tra le presenze più longeve, però, figurano anche quelle di Daniel Skelton (Casey) e di Chris Salvatore (Zach) parte del cast sin dal terzo capitolo.
Nel film, Zack (Chris Salvatore) ed il suo nuovo fidanzato Benji (Aaron Milo) decidono di partire per una vacanza in un resort gay di Palm Springs in compagnia dell'amico Lily (Harmony Santana). Data la presenza di un gran numero di uomini disponibili, Benji propone a Zack di aprire la loro relazione per l'intera durata del week-end. Quest'ultimo non è particolarmente entusiasta dell'idea, ma alla fine accetta.
Tra gli ospiti del resort c'è anche Casey (Daniel Skelton), l'ex di Zack che entra immediatamente in panico non appena scopre la sua presenza. Decide così di chiedere all'amico Peter (Vara Michael) di fingersi il suo fidanzato. Da qui avranno inizio una serie di intrecci amorosi e di situazioni grottesche.
Quasi come un timbro di fabbrica, anche nel nuovo capitolo della saga non manca un qualche bonazzo spogliato alla mercé degli spettatori. Dopo i nudi frontali di Ryan Carnes e di Scott Lunsford nel primo film, di Marco Dapper nel secondo, di Chris Salvatore nel terzo e di Ronnie Kroell nel quarto, questa volta è stato il turno di Greg McKeon (Dan), un ragazzo a cui cade accidentalmente il pareo nel bel mezzo di una festa.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] - Video: [1]
6 commenti