D.J. Cotrona



Donald Joseph "D.J." Cotrona nasce il 23 maggio 1980 a Wallingford (Connecticut, Stati Uniti). Studia legge presso la Northeastern University di Boston ma, dopo uno stage presso uno studio legale, si rende conto che quella professione non gli piace. Decide così di dedicarsi alla recitazione.
Nel 2003 debutta in un episodio della della serie televisiva "Law & Order" e ben presto viene preso in considerazione per vestire i panni di Ryan Atwood in "The O.C." (ruolo poi affidato a Benjamin McKenzie). Sempre nel 2003 la Fox lo sceglie come protagonista maschile di "Skin", anche se la serie viene cancellata per i bassi ascolti dopo soli tre episodi.
Nel 2005 debutta sul grande schermo nel film horror "Venom" di Jim Gillespie, mentre l'anno successivo ripete l'esperienza nel film indipendente "Love is the Drug". Nel 2006 la Nbc gli affida il ruolo di un fiorista dall'oscuro passato in "Windfall", mentre nel 2007 viene scelto per ricoprire il ruolo di Superman nel film "Justice League: Mortal" anche se la pellicola non venne mai realizzata in seguito a problemi produttivi e allo sciopero degli sceneggiatori di quei mesi.
Dopo aver recitato nel film "Dear John", nel 2010 Cotrona viene scelto per interpretare il detective John Stone nella serie televisiva "Detroit 1-8-7", al fianco di Michael Imperioli. Nel giugno del 2011, infine, ottiene la parte di Flint nel film "G.I. Joe-La vendetta" di Jon M. Chu.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11]
4 commenti