Jonathan e Drew Scott



Il pubblico televisivo italiano ha conosciti i gemelli Scott grazie al programma "Fratelli in Affari" (in onda su Cielo), nel quale Drew si occupa di compravendite nel settore immobiliare mentre Jonathan è il responsabile dei progetti di ristrutturazione e costruzione.
Jonathan Silver Scott e Andrew Alfred Scott (detto Drew) nascono a Vancouver, in Canada, il 28 aprile 1978. Loro padre è stato un attore ed un assistente alla regia sino alla fine degli anni '70, la madre è un'assistente legale, mentre il fratello maggiore lavora come writer nel mondo del cinema.
Jonathan decide di esibirsi in piccole produzioni teatrali e come clown già all'età di sette anni, arrivando a vincere numerosi negli anni successivi. Dal 2005 la sua passione si trasforma in una professione ed inizia a recitare in alcune produzioni cinematografiche e televisive indipendente. Drew, invece, si è dedicato sin da subito alla recitazione teatrale e all'improvvisazione e tra le sue apparizioni televisive figurano produzioni come "Smallville" (2001), "Breaker High" (1997) e "Madison" (1993).
I due decidono di reperire i fondi necessari al finanziamento di alcuni loro progetti attraverso il mercato immobiliare: aprono così una società immobiliare chiamata Scott Real Estate Inc. I profitti non si fanno attendere e nel 2004, insieme al fratello JD, fondano una propria casa di produzione (chiamata Dividian Production Group) che inizia a produrre vari film e programmi televisivi destinati al circuito dei festival.
Nel 2011 Jonathan e Drew decidono di tentare di fondere due delle loro maggiori passioni (gli investimenti immobiliari e produzione televisiva) dando vita a "Fratelli in Affari".

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15]
21 commenti