Ettore Tosi



Ettore Tosi nasce a Mormanno, un piccolo paese della provincia di Cosenza, 17 novembre 1977. Nel 1998 esordisce come attore pornografico gay entrando a far parte della scuderia della Lucas Kazan Productions, con la quale prende parte al film "Desire: Journey to Italy 2", seguito l'anno successivo "Hotel Italia".
Nonostante i pochi ruoli interpretati davanti alle telecamere, inizia a farsi conoscere e diventa uno dei modelli di punta della casa di produzione, nonché uno dei pornodivi italiani più conosciuti a livello internazionale. Anzi, qualche biografia lo annovera proprio come il primo pornostar gay italiano della storia.
Il suo volto è a apparso anche su numerose copertine, fra cui quelle di Manshots, Men, Pride, Babilonia e Gay Italia.
Negli anni Tosi inizia ad affiancare dapprima l'attività di assistente di produzione, poi quella di regista e produttore (attualmente le opere da lui firmate superano di gran lunga quelle da lui interpretate) aggiudicandosi un GayVN Awards nella categoria "Miglior Film Pro-Am" con "Mykonos: LKP Casting 03" e giungendo in nomination nella medesima categoria anche con "Sexcursions: LKP Casting 04".
Lo scorso anno è tornato a recitare davanti alle telecamere in "When in Madrid", film interpretato al fianco di Damien Crosse.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12]
7 commenti