Dario Beck



Dario Beck nasce il 3 novembre 1984 a Barcelona, in Spagna. Studia canto e recitazione ed inizia a lavorare come modello per riviste e cataloghi di moda. Ma è lui stesso a raccontare come nel profondo abbia sempre avuto una certa curiosità nei confronti della cinematografia per soli adulti, motivo per cui un giorno decide di accettare una proposta che gli era stata buttata lì quasi per caso e vola in Repubblica Cieca par prendere parte al suo film d'esordio. «Pensavo sarebbe stata una di quelle cose folli che si raccontano solo agli amici più intimi», racconta.
La sorte, però, ha voluto che la sua carriera non finisse lì. La Titan Media lo ha visto all'opera e gli ha immediatamente proposto un contratto in esclusiva. Accettato l'ingaggio, si trasferisce così a Los Angeles (dove tutt'ora vive) e dal 2010 al 2013 prende parte a diciotto film, alternando ruoli attivi e passivi. Nel 2014 Beck inizia lavora anche anche con altri studios, come la Raging Stallion, la Lucas Kazan e Men at play. La sua ritrovata libertà professionale, però, pare destinata a durare poco dato che a fine luglio 2014 è lui stesso ad annunciare di aver firmato un contratto di esclusiva con la Falcon/Raging Stallion.
Beck ama lo sport (soprattutto il nuoto e la palestra) e gli piace la buona cucina (anche se si definisce un pessimo cuoco). Tra i sogni nel cassetto c'è quello di tornare a recitare: «Anche se può sembrare strano -ha raccontato- ora mi sento molto più preparato nell'affrontare una scena o nel calarmi in un personaggio, Mi sento libero dai miei vincoli e tabù, pronto ad affrontare ruoli importanti. Logicamente so che ho chiuso alcune porte dedicandomi al porno, ma altre potrebbero aprirmisi davanti».

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] [20]
3 commenti