I ragazzi di The Covenant



Che siano vampiri, licantropi o persone dotate di poteri soprannaturali, il cinema è solito far ricoprire il ruolo di personaggi epici ad attori dall'indiscutibile bellezza. Il film "The Covenant", diretto nel 2006 da Renny Harlin e trasmesso ieri sera da Italia 1, non fa eccezione.
La trama ruota attorno a quattro studenti della prestigiosa Spenser Academy (Caleb Danvers, Pogue Parry, Reid Garwin e Tyler Simms), ragazzi dotati di un immenso potere che è stato tenuto segreto per 300 anni dopo che le loro dinastie sono state date per estinte a Salem durante il periodo della caccia alle streghe. Ben presto si scoprirà che un quinto discendente è sopravvissuto e che la battaglia sarà inevitabile.
Ma al di là della trama, gli sceneggiatori non hanno certo centellinato nel cogliere ogni occasione per mostrarci i cinque protagonisti in tutta la loro prestanza fisica. Anzi, giusto per esagerare, si è pensato bene di farli iscrivere anche alla squadra di nuoto della scuola (con tanto di scene girate direttamente negli spogliatoti).
Prima di lasciarvi alle immagini del film, scopriamo assieme la storia dei cinque attori chiamati ad interpretare i cinque ragazzi dotati di quell'incredibile potere.


Steven Strait (Caleb)
Nato il 23 marzo 1986 a New York, è l'interprete che è stato chiamato per ricoprire il ruolo di Caleb. Nella sua filmografica figurano film come "Sky High", "Undiscovered" e "City Island", così come svariati ruoli in varie serie televisive. Nel 2008 l'autrice della saga di Twilight lo propose per il ruolo di Jacob Black nel film "New Moon" al posto di Taylor Lautner, salvo poi optare solo in extremis per la riconferma dell'attore del primo film.
Dal 2012 è parte del cast della serie "Magic City" ed è in quel contesto che ha preso parte alla prima scena di nudo della sua carriera mostrando i suoi glutei scolpiti a favore di telecamera. È sposato con l'attrice Lynn Collins.

Taylor Kitsch (Pogue)
Nato l'8 aprile 1981 a Kelowna, in Canada, inizia la sua carriera da attore nel 2002 trasferendosi a New York per studiare recitazione. Tornato a Vancouver ottiene il suo primo ruolo in "Snakes on a Plane", al fianco di Samuel L. Jackson. Successivamente compare in "The Covenant" e "Il mio ragazzo è un bastardo". Il successo, però, arriva con la serie "High School Team" nella quale interpreta l'eroe della squadra di football del liceo Tim Riggins. Nel 2008 torna a recitare al fianco di Samuel L. Jackson nel film "Gospel Hill", mentre nel 2009 torna interpreta Gambit in "X-Men le origini: Wolverine". Due anni più tardi, è il protagonista del fantascientifico "John Carter" di Andrew Stanton e poi, ancora, prende parte a "Battleship", "Le belve" e "Lone Survivor".

Toby Hemingway (Reid)
Toby Hemingway nasce il 28 maggio 1983 a Brighton, in Inghilterra. Dopo aver frequantato l'Accademia delle Arti Drammatiche di New York, ha ottenuto piccole parti nelle serie "Summerland" e "Bones".
Tra i ruoli più significativi della sua carriera appare proprio quello di Reid Garwin nel film "The Covenant". Attualmente vive a Los Angeles ed anche apparso nel video musicale di Taylor Swift "Mine".

Chace Crawford (Tyler)
Crawford nasce a Lubbock, in Texas, il 18 luglio 1985. Cresciuto a Dallas, si diploma alla Trinity Christian Academy di Addison. Si trasferisce poi a Malibù (California) per frequentare il corso di giornalismo alla Pepperdine University ma, spinto anche dalla madre, decide poi di intraprendere la carriera di attore. nel 2006 i suoi primi ruoli lo vedono coinvolto nel film per la televisione "Tutta la verità" e in "The Covenant". Il successo arriva un anno più tardi, quando l'attore viene chiamato a ricoprire il ruolo di Nate Archibald nella serie "Gossip Girl". Nel 2010, Crawford ottiene il ruolo da protagonista nel film "Twelve" di Joel Schumacher. Nel 2011 viene annunciata la sua partecipazione alla commedia romantica "Responsible Adults" con Katie Holmes e il ruolo del protagonista in "The House Gun".

Sebastian Stan (Chase Collins)
Nato il 13 agosto 1982 a Costanza, in Romania, si laurea in Arti Teatrali alla Rutgers University nel 2006. La sua popolarità è legata al ruolo ricorrente di Carter Baizen nella serie televisiva "Gossip Girl". Ha recitato in film come "The Covenant", "Rachel sta per sposarsi" e "Toy Boy" con Ashton Kutcher. Sul piccolo schermo, invece, ha preso parte alla serie "Kings" nel ruolo di Jack Benjamin. A partire dal 2012 interpreta il ruolo del Cappellaio Matto nella serie televisiva "C'era una volta".
È stato fidanzato con la co-star di "Gossip Girl", l'attrice Leighton Meester, e successivamente con l'attrice Jennifer Morrison, protagonista di serie televisive come "C'era una volta" e "Dr. House".

Pics: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] - Video: [1]
4 commenti