17enne trova il coraggio di fare coming out grazie ai Warwick Rowers



I Warwick Rowers sono ormai un'istituzione. ne è passata di acqua sotto i ponti da quando i ragazzi della squadra di canottaggio dell'università inglese di Warwick decisero di dar vita ad un calendario per raccogliere i fondi necessari all'acquisto della loro attrezzatura sportiva.
Il successo fu tale da permettere di destinare i fondi anche ad opere di beneficenza, come la lotta al bullismo e quella al bullismo omofobico. Il successo si ripeté di anno in anno ed oggi la voce Warwick Rowers si fa sentire nell'offrire supporto ai giovani che subiscono bullismo, omofobia o mancanza di autostima.

Angus Malcolm, uno dei vogatori, ha postato su Facebook la lettera giunta da un fan (anche lui di nome Angus) a cui ha aggiunto come commento: «A 17 anni non avrei avuto il coraggio di Angus e non potrò mai sapere che differenza i vogatori di Warwick avrebbe potuto fare per me. Ma io sono orgoglioso di sapere che abbiamo fatto la differenza per lui».
Già, perché il 17enne gli ha raccontato nel dettaglio come il loro calendario non gli ha solo permesso di comprendere la sua attrazione per le persone dello stesso sesso, ma gli ha anche dato il coraggio di fare coming out con amici e parenti.

Nella lettera il giovane Angus scrive:

Sono un 17enne australiano che recente ha fatto coming out con i suoi amici e familiari. Volevo solo dirvi grazie per tutto quello che fate. Gli scatti promozionali del calendario e alcune delle foto erano le prime di quel tipo che mi è capitato di vedere e mi hanno aiutato a comprendere e accettare la mia omosessualità.
Penso che l'aspetto più potente di quelle immagini stia nel mostrare come il il cameratismo e lo spirito di squadra sia possibile quando ci sono persone che ti accettano e che non si preoccupano della tua sessualità. Mi hanno dato la consapevolezza che quando mi sarei dichiarato con i miei amici non mi avrebbero trattato in maniera diverso, ma come un loro compagno. Infatti il giorno che ho messo uno screensaver con le vostre immagini sullo schermo di blocco del telefono ho trovato il coraggio di fare coming out.
Ad ogni modo, volevo solo dirvi grazie per quello che stai facendo, dalla lotta contro l'omofobia all'offrire ai ragazzi confusi come me la fiducia e l'eventuale accettazione della loro attrazione per persone dello stesso sesso. Appena avrò un lavoro, comprerò uno dei vostri calendari per sostenere questa grande causa, quindi speriamo che possiate continuare ad aiutare gli altri come me.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16]
2 commenti