Cipro ha approvato la legge sulle unioni civili



Con 39 voti e favore e 12 contrari, il parlamento cipriota ha approvato la proposta di legge sulle unioni civili, il quale permetterà alle coppie formate da persone dello stesso sesso di poter godere di diritti equiparabili ad matrimonio civile. Al momento, però, le adozioni non sono state contemplate.

La direttrice esecutiva di ILGA-Europe, Evelyne Paradis, ha commentato: «Sono molto contenta che il progetto di legeg sia stato finalmente approvato. Ci congratuliamo con tutti i gruppi della società civile, leader politici ed alleati coinvolti in questa lunga campagna per l'uguaglianza. Le coppie dello stesso sesso e le loro famiglie sono altrettanto meritevoli di tutela che i loro amici eterosessuali e vicini di casa. Non si tratta di dare "diritti speciali" dati ad un gruppo, ma di riconoscere la meravigliosa diversità delle famiglie che vivono in Europa».
11 commenti