Ian Somerhalder nudo in "Tell Me You Love Me"



Ci sono notizie vecchie che paiono destinate a venir ciclicamente riproposte (soprattutto quando quando qualcuno si rende conto di non averle trattate ai tempi). Già, perché se oggi è difficile pensare all'attore Ian Somerhalder senza associarlo alla figura di Damon Salvatore in The Vampire Diares, la sua carriera non si limita certo a quell'unico ruolo. Nel 2007 prese parte a sei dei dieci episodi di "Tell Me You Love Me", una serie targata HBO pensata per trattare la sfera sessuale attraverso le vicende di tre coppie in crisi. In quel contesto Ian era una guest star chiamata a ricoprire il ruolo di Nick.
E allora perché parlarne a distanza di anni? Bhe... quella serie fece clamore per alcune scene esplicite in cui si mostravano senza troppi veli anche rapporti sessuali, masturbazione e rapporti orali. Ed Ian non è stato escluso da quel contesto.
In alcune scene il nostro beniamino si mostra come mamma l'ha fatto in scene di rapporti sessuali e, in alcuni casi, l'impressione è di essere dinnanzi a veri e propri nudi frontali in grado di mostrarci le doti più nascoste dell'attore (peraltro piuttosto gratificanti per un uomo che pare la perfezione da qualsiasi parte lo si guardi). Tanto basta per spiegare il perché l'interesse verso la notizia non abbia motivo di scemare nel tempo.
Va segnalato anche che ai tempi qualcuno ipotizzò che simili scene così realistiche potessero essere veri e propri rapporti sessuali ripresi dalla macchina da presa, ma la produzione si affrettò a sostenere che si trattasse sostantivamente di simulazione da parte di attori strettamente legati alla serie. Sarà, ma se dovessero decidere di fare un remake con il coinvolgimento di Ian, è facile presagire che ci sarà la fila di persone pronte ad offrirsi di lavorare anche gratis.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] [20] [21] [22] [23] [24] [25] [26] [27] [28] [29] [30] [31] - Video: [1]
4 commenti