Il Portogallo introduce le adozioni anche per le coppie dello stesso sesso



Il Parlamento portoghese ha approvato ieri una legge che equipara le adozioni da parte delle coppie gay a quelle delle coppie eterosessuali. Il provvedimento andrà così ad estendere una legge del 2013 che prevedeva la possibilità di adozione del figlio del partner.
Le sinistre hanno votato compatte il provvedimento, anche se è da segnalare la presenza di 19 parlamentari di destra che hanno deciso di votare a favore dell'equiparazione anche contro l'indicazione di voto decisa dai loro partiti.
Durante il dibattito parlamentare, la deputata Heloisa Apolonia ha duramente criticato i banchi del PSD e CDS per il loro continuo incvocare «l'interesse superiore del minore». A loro ha fatto notare che «coloro che sostengono di difendono gli interessi superiori del bambino hanno promosso per quattro anni una politica che ha portato migliaia di bambini all'impoverimento».
3 commenti