Il colori giusti per l'intimo di Capodanno secondo la tradizione dei vari Paesi



Lo sapevate che in alcuni Paesi del mondo è tradizione indossare un colore particolare di biancheria intima durante la notte di Capodanno? A raccontarci tutti i dettagli è un divertente video realizzato da The Underwear Expert.
Ad esempio Puerto Rico si ritiene che la biancheria intima di colore bianco possa aiutare a portare fertilità e buona salute per l'anno a venire. Il rosso è considerato un simbolo di vita nei mesi freddi in Spagna (dove a mezzanotte è tradizione mangiare dodici chicchi d'uva che garantiranno prosperità), mentre i pois nelle Filippine augurano prosperità. Il giallo è popolare in molti paesi dell'America Latina, tra cui Colombia, Ecuador e Cile. Al rosso è affidato il compito di scacciare la sfortuna in Cina, così come in Italia garantirà fortuna (ancor a maggiore se il capo è stato ricevuto in dono il giorno precedente).
Nel Perù è il verde a garantire energia positiva, ancor più se indossato dopo lo scoccare della mezzanotte. In Bolivia si preferisce invece il rosa, possibilmente da indossare al contrario, mentre in Portogallo si opta per il blu.
L'unico colore da evitare pare sia il nero, dato che in numerosi Paesi viene indicato come un capo che potrebbe portare sfortuna nel corso del prossimo anno.
E per quanti se lo stessero chiedendo, confermiamo: il video ci mostra anche che esiste un lavoro che prevede l'arduo compito di infilare la biancheria intima ad un monello bonazzo completamente nudo (nel caso specifico, Jared North). Giusto perché sappiate a chi inviare i curriculum qualora doveste decidere di trovarvi una nuova occupazione.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] [20] [21] [22] [23] [24] [25] [26] [27] [28] [29] [30] [31] [32] [33] [34] [35] [36] [37] [38] [39] - Video: [1]
3 commenti