Berlusconi si dice favorevole alle adozioni gay



«Sulle adozioni per le coppie omosessuali credo che dobbiamo lasciare il diritto a ognuno di scegliere, ma dobbiamo avere uno Stato che non si deve opporre. Noi di Forza Italia siamo aperti al riconoscimento dei diritti delle coppie omosessuali, la maggioranza del partito ha deciso di votare no al ddl Cirinnà, perché considerata una legge mal fatta, con molte modifiche da apportare. La scelta finale è stata però di lasciare la libertà di voto ai singoli deputati e senatori». È quanto dichiarato a sorpresa da Silvio Berlusconi.

Immediata è giunta la smentita di Maurizio Gasparri che su Twitter ha scritto: «Forza Italia al 90% coesa coesa contro adozioni gay. berlusconi sa e ne prenda atto».
2 commenti