Efe Bal: «Ci sono politici che vanno al Family Day e mi pagano per fare sesso»



«Ci sono dei politici che si battono per la famiglia tradizionale sono miei clienti». È quanto dichiara la escort transessuale Efe Bal ai microfoni di Radio Cusano Campus. «Questa cosa mi fa arrabbiare, perché in Italia ci sono tantissimi ipocriti. Questo fine settimana ero a manifestare davanti alla Scala per le Unioni Civili, se avessi potuto sarei venuta a Roma e avrei preparato uno striscione con su scritto "ipocriti". Si battono per la famiglia tradizionale e poi pagano per fare sesso con me. Per la carriera, per i soldi, per il potere, fingono di essere un’altra persona. Recitano una parte. Siamo nel 2016, l’Italia è un Paese laico, è ora di mettersi al passo con i tempi».
3 commenti