Il Folketing ha dato il via libera alla legge groenlandese sul matrimonio egualitario



Con voto unanime, il Parlamento danese (Folketing) ha dato il via libera alla legge groenlandese sul matrimonio egualitario. La norma attende ora solo la firma della Regina Margerita II e potrà entrare in vigore già dal 1° aprile.
La Groenlandia è un paese autonomo del Regno di Danimarca. Ha riconosciuto le unioni registrate di coppie dello stesso sesso sin dal luglio 1996. Nel maggio 2015 il parlamento ha approvato un disegno di legge per la legalizzazione del matrimonio egualitario ma, secondo le leggi del paese, l'attuazione di una simile legge richiedeva l'approvazione del Folketing. Ora che i legislatori danesi hanno approvato la norma, non ci sono più impedimenti alla sua entrata in vigore.
1 commento