Pronto un ddl sulle adozioni che verrà presentato alla Camera (così poi finirà nei cassetti del Senato)



È la senatrice Monica Cirinnà (Pd) ad aver annunciato che «un ddl sulle adozioni per le coppie omosessuali è quasi pronto. Verrà incardinato alla Camera, dove i numeri sono sicuri, in modo che arriverà al Senato blindato».
Riguardo alla distruzione della legge sulle unioni civili da parte dell'Ncd, la Cirinnà aggiunge: «Quella di Alfano non è una svista. Il suo partitino dello zero virgola ha la necessità di ritagliarsi uno spazio politico, rivolgendosi a quella parte dell'Italia ancora arretrata e medievale. Dove vivono Alfano e la Lorenzin? Dicono cose gravissime, ma non hanno vinto loro. Ieri ha vinto l'Italia migliore. È che hanno inserito questa cosa vergognosa della cancellazione di obbligo alla fedeltà, ma la toglieremo anche dal matrimonio civile. La verità è che Ncd si è dovuto piegare, perché loro non volevano riconoscere diritti alle coppie omosessuali. Comunque, sapendo che non c'erano i numeri siamo dovuti tornare nelle braccia di Alfano, un alleato di governo scomodo, retrivo, che speriamo presto di non avere più».
2 commenti