32 anni dopo, Atreyu torna a cavalcare Falkor grazie al nuovo spot di Spotify



Chiunque abbia vissuto la propria infanzia negli anni '80, difficilmente potrà non essere assalito da un senso di nostalgia nel ripensare al film "La storia infinita". Ed è proprio su questo sentimento che fa leva il nuovo spot realizzato da Spotify.
A 32 anni dall'uscita del film, a Noah Hathaway  (l'attore che nel 1984 interpretò Atreyu) è stato chiesto di rigirare una tra le scene più famose del film. Il tutto con le stesse tecniche dell'epoca, con gli stessi gesti ma con nuovi dialogo ambientati nel presente: «Non ci posso credere che dopo tutti questi anni le persone stanno ancora ascoltando la nostra canzone», dice Atreyu a Falkor. «Nemmeno io! Ah ah ah!», risponde il cane-drago.
Poi è il messaggio finale a spiegare come il brano della colonna sonora risulti ancor oggi eseguito in streaming ogni giorno, segno di come possa passare il tempo ma non il successo di una canzone. Nonostante il pubblico italiano potrà difficilmente apprezzare questo particolare, va segnalato come anche il doppiatore di Falkor sia lo stesso che diede voce al cane-drago nell'edizione inglese del film.

Clicca qui per guardare lo spot, qui per l'imperdibile video di backstage.
2 commenti