Foggia. Funerali in cattedrale per il prete che abusò di bambini tra i 7 e i 12 anni



È morto Giorgio Mazzoccato, l'ex parroco di Arpi Nova e Castelluccio dei Sauri condannato che venne condannato a 6 anni e mezzo di carcere per molestie sessuali nei confronti di bambini in età compresa dai 7 ai 12 anni. Il sacerdote non finì dietro le sbarre e scontò la condanna in un convento di Deliceto.
Se basterebbe questo a far percepire come la legge non sia uguale per tutti, a creare ulteriore rabbia è come i suoi funerali si siano svolti in gran stile nella cattedrale di Foggia. Evidentemente quella Chiesa che ha dichiarato guerra agli uomini che si amano, pare nona vere problema verso i sacerdoti che distruggono la vita dei bambini con atti così disgustosi.
Il parroco è stato condannato per aver abusata sessualmente di una decina di ragazzini che andavano da lui in chiesa, che lo seguivano in sagrestia o che partecipavano alle gite che il prete spesso organizzava spesso.
2 commenti