Pesce d'aprile: PornHub diventa CornHub



Diciamo addio a PornHub per dare il benvenuto a CornHub. Tra i due nomi c'è colo una lettera di differenza, eppure tanto è bastato per riflettersi anche sui contenuti. Al posto die consueti video a luci rosse, l'home page proponeva le avventure culinarie di decine di pannocchie.
All'appello non manca neppure l'abbonamento premium (per l'occasione divenuto "CornHub Premium") che viene lanciato al grido di Why is Premium Butter? Anche in questo caso è bastata una lettera modificata per tramutare "better" (meglio" in "butter" (burro) in quella che appare una connotazione più appropriata per i nuovi contenuti.

Ovviamente è solo un pesce di aprile, uno dei tanti che ogni anno la rete è solita proporci. Ad esempio Burger King ha lanciato la nuova Single fries™, ossia una singola patatina fritta che viene incartata e servita in modalità monoporzione. H&M ha annunciato la collaborazione con Mark Zuckerberg per la creazione di un guardaroba monocromatico che sarà disponibile in 250 negozi selezionati e online. La Virgin America, ossia uno dei brand più conosciuti al mondo, ha preferito scherzare sul proprio marchio ed ha annunciato la decisione di cambiare la loro immagine.
Commenti