Spuntano nuovi striscioni omofobi e negazionisti firmati da Militia



«Ma quali unioni civili, siete incivili! Basta froci!» e «La shoah resterà sempre una menzogna». Sono questi i testi contenuti negli striscioni affissi nella notte movimento politico Militia. Nelle scorse settimane il movimento neofascista si era già reso responsabile del danneggiamento del monumento dedicato a Pierpaolo Pasolini all'idroscalo di Ostia, dove avevano anche esposto altri striscioni con insulti omofobi rivolti allo scrittore.

In una breve nota diffusa alla stampa, i neofascisti di Militia dichiarano:

Il movimento politico Militia si schiera apertamente contro le unioni civili legge vergogna di questo stato è contraria alla nostra idea di famiglia e contro la legge sul negazionismo legge iniqua che va a tutelare un evento mai avvenuto è mai documentato solo per leccare il culo al potere giudaico.....noi diciamo no a tutto questo è saremo sempre in prima fila a difendere i nostri principi e le nostre idee.

Immagini: [1] [2]
1 commento