In 100mila ai Pride di Palermo, Firenze, Treviso, Genova e Varese



50.000 manifestanti a Palermo, 30.000 a Firenze, 5.000 a Treviso, 4.000 a Genova e 2.000 a Varese. Sono questi i numeri della seconda tornata dell'Onda Pride.
Le rivendicazioni hanno riguardato i diritti lgbt, il diritto matrimonio ma anche i diritti dei migranti e il commosso ricordo di quanto avvenuto domenica scorsa ad Orlando. Ad esempio Varese sono stati sollevati centinaia di cartelli in memoria delle 49 vittime, mentre a Genova il corteo si è fermato in via XX Settembre, la musica è stata spenta e un surreale silenzio ha voluto commemorare chi ha perso la vita all'interno del Pulse, colpevole solo di esistere in un mondo in cui l'omofobia uccide.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18]
1 commento