Oltre l'arcobaleno /4



Concludiamo la nostra carrellata dei racconti contenuti nell'antologia "Oltre l'arcobaleno" in cui quindici autori emergenti hanno deciso di mettersi messi in gioco per raccogliere fondi a sostegno delle attività di Rete Lendford (tutte le informazioni sul volume e sulle modalità di acquisto sono disponibili sul sito dell'editore). Scopriamo così altre tre storie contenute nell'opera:


Guido Spano – Acquerello
Anni ’90. Carlo, giovane studente universitario, vive una crisi profonda, che lo conduce nel baratro della depressione, dove tutto è buio, privo di colori. Sollecitato dai genitori, preoccupati per la carriera scolastica e il futuro del figlio, decide di ricorrere a uno specialista.
Proprio nello studio dello psichiatra, Carlo inizia un lungo percorso, durante il quale prenderà coscienza delle sue emozioni, abbinate finalmente a diversi colori. Un viaggio lungo un quarto di secolo che lo porterà a riconoscere la propria omosessualità, a rivelarla alle persone con cui ha un rapporto più stretto, ad assecondare i propri desideri e attitudini culturali, ad amare e infine a realizzare se stesso. [incipit]

Francesco Sansone – L’appuntamento
Le emozioni di due ragazzi al loro primo appuntamento vengono cacciate dall’omofobia di tre bulli incontrati per caso. In un’Italia ancora vittima del pregiudizio, una serata piacevole si trasforma nel peggiore degli incubi a occhi aperti."
Taylor Kinney – Un nuovo inizio
Josh sta vivendo il momento più difficile della sua vita, all'improvviso si ritrova solo e con un figlio da crescere, il piccolo Micky ha perso la mamma e ora ha soltanto lui.
Andrew se n'è andato tre anni prima, ormai non è che un lontano ricordo o almeno così crede Josh, finché non se lo ritrova davanti proprio nel momento in cui si sente più vulnerabile. Josh cerca con tutto se stesso di tenerlo a distanza, ma Andrew ha altro in mente, è tornato per restare, vuole una seconda possibilità e non ha nessuna intenzione di rinunciare a lui senza lottare. [incipit]

Susan Moretto – Piratesse
Mar dei Caraibi, 1719. Nessuna imbarcazione è al sicuro se nelle acque navigano Anne Bonny e Calico Jack, i più spietati pirati che la storia ricordi. Ma quando prendono a bordo l'affascinante Mark Read, tanto delicato quanto efferato, il mondo di Anne si capovolge. Il segreto che nasconde Mark è di quelli che sconvolgono. È di quelli che fanno uccidere. Dove si trova il confine dell'amore? Si può amare una persona, anche se questa persona non esiste? E al tempo stesso amare qualcuno che non si conosce... [incipit]
Commenti