Strage di Orlando: un giornale turco parla di «sparatoria contro gli omosessuali pervertiti»



È il giornale turco Yeniakit ad aver dato notizia della strage di Orlando parlando di una «sparatoria contro gli omosessuali pervertiti». Il riferimento è alla carneficina che si è verificata nella notte in un locale gay di Orlando, in Florida (Usa), dove un folle ha aperto il fuoco su alcuni ragazzi che stavano ballando. Il bilancil è di 50 morti ed almeno 53 feriti.
Il giornale turco non si limita alla violenta offesa delle vittime, ma pare volersi attribuire il gesto nell'indicare come unica pista di indagine la possibilità di un attentato terroristico «condotto da organizzazioni islamiche radicali». In realtà l'FBI sta seguendo tre distinte piste: quella del crimine d'odio, quella del terrorismo e quella dell'atto violento.

Clicca qui per guardare l'articolo pubblicato da Yeniakit.
Commenti