"Summer Beach" di Francesco Sansone



Dopo quasi un anno trascorso a soffrire per la fine della sua storia d'amore, Mattia risponde a un annuncio di lavoro stagionale presso il lido balneare Summer Beach.
Quando Simone, il proprietario, gli dice che il posto da cameriere è suo il ragazzo lascia Palermo e si trasferisce a Balestrate, ma ben presto si rende conto che il Summer Beach non è uno stabilimento come gli altri.
Qui fa amicizia con Davide e Lud, con cui condivide l’alloggio, e incontra Roberto che rimane folgorato dalla sua bellezza, ma che a causa del suo passato oscuro, non riesce a vivere serenamente ciò che sente per Mattia. Intanto la crisi economica che ha colpito l'intero Paese ha delle ripercussioni sugli affari del Summer Beach che rischia di chiudere. Riuscirà Mattia a dimenticare il suo passato, a dissipare i timori di Roberto e aiutare il lido a non fallire?
Di questo si occupa "Summer Beach", il romanzo d'esordio di Francesco Sansone (disponibile da oggi su Amazon).

L'autore nasce a il 18 giugno 1983. Blogger e scrittore, cura i blog Il mio mondo espanso, Il mondo espanso dei romanzi gay e Il mondo espanso del cinema gay. Dal 2012 al 2013 ha curato una rubrica radiofonica all'interno del programma "Shortbus – Gli altri incontri radiofonici di Radio Onda d’urto". Ha pubblicato in maniera indipendente "Io: Nella gioia e nel dolore - Diario di un ragazzo in crescita", mentre con la casa editrice Tempesta editore ha pubblicato "Oltre l’evidenza – Racconti di vita… gay". Ha inoltre partecipato alle prime due edizioni dell'antologia "Racconti sotto l'albero" della Triskell Edizioni con i racconti "Natale in famiglia" e " Uno scherzo di Natale", e alla prima edizione dell’antologia "Oltre l’arcobaleno" di Amarganta Edizioni con il racconto "L’appuntamento".
Commenti