Tweet shock di Taormina: «L'attentato a Orlando perché due gay si baciavano Fossero stati etero...»



«L'attentato a Orlando perché due gay si baciavano. Sta di fatto che se si fossero baciato due etero, non sarebbe successo niente». È questo il tweet shock pubblicato da Carlo Taormina a poche ore dalla strage di Orlando in cui hanno perso la vita 50 ragazzi, uccisi da un folle solo perché avventori di un locale gay.
L'ex deputato di Forza Italia ed ex sottosegretario al Ministero dell’Interno nel secondo Governo Berlusconi non è certo nuovo a sparate omofobe, anche se la strumentalizzazione di 50 morti per spargere un po' di odio pare troppo persino per lui.
Tra i commenti c'è chi commenta: «Due gay non dovrebbero baciarsi perché altrimenti li ammazzano? Si rende conto che lei è un folle?». Qualcun altro ironizza: «Eh infatti, se gli ebrei fossero stati ariani tutto 'sto casino dell'Olocausto non sarebbe successo».
3 commenti