La Chiesa Unita Riformata del Regno Unito celebrerà i matrimoni tra coppie gay



Con un voto schiacciante di 240 a 21, la Chiesa Unita Riformata è diventata la più seguita Chiesa cristiana del Regno Unito ad accettare il matrimonio anche tra coppie dello stesso sesso. La votazione dell'Assemblea Generale è avvenuta sabato pomeriggio ed è stata l'ultima di una serie iniziata circa due anni fa. La decisione non obbligherà tutte le chiese a seguire le nuove direttive, saranno infatti le singole comunità a decidere se celebrare o meno questo tipo di matrimoni. Comunque, visto il numero eccezionalmente alto di voti positivi, ci si aspetta che già da questo autunno molte chiese inizieranno a registrare dei matrimoni gay. La Chiesa Unita Riformata è una denominazione Presbiteriana nata nel 1972 dalla fusione della Chiesa Presbiteriana di Inghilterra e della Chiesa della Congregazione di Inghilterra e Galles. Conta oggi circa 56 mila membri e 1500 chiese sparse in tutte la Gran Bretagna. Nel 2012 già aveva iniziato a benedire le coppie che avevano scelto di unirsi civilmente.

di Andrea Pizzocaro
1 commento