"About Ray" alla Festa del Cinema di Roma



"About Ray" è una delle pellicole che verrà proposta da Alice nella città, la sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma dedicata alle giovani generazioni (in programma dal 13 al 23 ottobre 2016). Si tratta di un film uscito nelle sale cinematografiche lo scorso anno e che, nonostante in molti lo abbiano visto come uno fra i possibili aspiranti al premio Oscar, è stato pressoché ignorato dalla distribuzione italiana forse perché poco gradito al Vaticano e all'integralismo cattolico.
Solo l'ignoranza può alimentare odio e discriminazione, motivo per sui è evidente che alcune lobby non vogliano che gli spettatori possano entrare in contatto con storie che raccontano la trasformazione di un transessuale (mica che poi possano capire che l'identità di genere c'è e è certo un qualcosa che possa essere "insegnata" nelle scuole come dicono i vari Amato e Brandi).

La pellicola racconta la storia di Ramona, un'adolescente che si percepisce come maschio e che si fa chiamare Ray. Decide quindi di intraprendere le fasi mediche per cambiare sesso, ma per farlo serve il consenso di entrambi i genitori.
La madre ha molte difficoltà ad accettare la trasformazione della sua unica figlia, anche se ben presto diventerà la sua miglior alleata in una battaglia contro il pregiudizio di chi non conosce certe realtà fatica a comprendere che alcune persone possano essere diverse da loro. Tra questi anche il padre biologico, il quale aveva abbandonato la famiglia da anni ma il cui consenso era richiesto dalla legge.
Il cast è vede come protagoniste nomi come Naomi Watts, Elle Fanning e Susan Sarandon.

Clicca qui per guardare il trailer sottotitolato in italiano.
Commenti