La Chiesa luteraba accoglie il Pride di Darmstadt issando una bandiera rainbow sulla loro sede



In Italia l'odio omofobico viene giustificato nel nome di Dio, con tanto di un'incessante promozione dell'integralismo da parte di alcuni vescovi e parroci. Ma a spiegarci che non è il cristianesimo ad essere contro i gay (ma solo l'uso politico che se ne fa) è come basti attraversare il confine di stato per poter osservare quale differenza possa esserci tra Chiesa protestante tedesca e Chiesa cattolica italiana, entrambe basate sul medesimo messaggio e sui medesimi scritti.
In occasione del Pride di Darmstadt la chiesa luterana dell’Assia e Nassau ha issato una bandiera rainbow davanti alla loro sede amministrativa in segno di solidarietà.
L'ennesima testimonianza di come non sia certo il messaggio cristiano ad opporsi alla pari dignità, ma solo il volere di uomini che spesso confondono la croce di Gesù con quella uncinata.
2 commenti