Se un qualche Ave Maria è sufficiente a cancellare 20 abusi commessi da un prete cattolico...



È l'Associated Press a raccontare la storia di un prete cattolico 95enne che ha ammesso di aver abusato sessualmente di alcuni ragazzi i fatti si sarebbero verificati decenni fa a Guam. L'uomo racconta anche di aver confessato i suoi peccati ad altri sacerdoti e di essersi sentito suggerire di fare una penitenza regolare, dicendo preghiere come l'Ave Maria.

Il reverendo Louis Brouillard ha insegnato dal 1940 al il 1970 presso le scuole di San Vicente e Father Duenas Memorial. Ha rivelato di aver molestato «un paio di ragazzi» durante quel periodo. Ma poi, quando gli è stato chiesto di quanti ragazzi avrebbe abusato, Brouillard ha risposto: «Non ne ho idea. Forse 20. A quel tempo, quando avevo quell'età, ho avuto l'impressione che i bambini piacesse, così sono andato avanti. Ma ora, naturalmente, io so che è stata una cosa brutta e prego per quello che ho fatto».
Commenti