Secondo l'integralismo, è la Madonna ad aver ucciso 159 persone per punire i gay con un terremoto



Se con l'abominevole post pubblicato da Militia Cristi si pensava di aver toccato il fondo, un altro gruppo di sedicenti "cristiani" attribuisce a Dio il terremoto che ha colpito il centro Italia quale punizione divina ai diritti civili di gay e lesbiche.
L'ennesimo sciacallaggio perpetrato nel nome di Dio giunge da una pagina Facebook denominata "Medjugorje: Casa della Tenerezza di Dio". Alle 8 del mattino, mentre intere famiglie piangevano la morte dei loro cari, questa gente ha pubblicato il seguente messaggio:

Nessun stupore da parte nostra dei cenacolidimaria, le profezie prima o poi si avvereranno. Utero in affitto, matrimonio omosessuale, attacco alla famiglia, ateismo diffuso ecc ecc. Le scosse servono per farci capire che bisogna tornare ai veri valori. La natura si ribellerà sempre alla contro natura. Convertiti Italia.

Aberrante è come una pagina seguita da 60mila persone possa asserire con simile malvagità e malafede che la Madonna abbia ucciso centinaia di persone e di bambini perché sarebbe divorata da un odio verso i gay. Un odio che ovviamente sono proprio loro ad attribirle con una irriverente violenza ideologica. Siamo dinnanzi a gente che inneggia ad un Dio malvagio che punirebbe la gente a casaccio solo per sadico divertimento. E se questo è il "cristianesimo" che i vari Amato, Adinolfi e Brandi hanno creato, che Dio ce ne scampi! E ci scampi anche da gente che scrive simili post per vendere prodotti commerciali, così come testimoniato dalla presenza del tasto "acquista ora" collocato sotto l'effigie della Madonna.
5 commenti