Anche il Guernsey approva il matrimonio egualitario.



Con 33 voti a favore e 5 contrari, il senato del Guernsey ha approvato un disegno di legge che introduce il matrimonio egualitario nel Paese. L'iter legislativo ha richiesto quasi un anno da quando è stato espresso il primo voto a favore di una linea programmatica colta a modificare le leggi sul matrimonio per includere anche le coppie formate da persone dello stesso sesso.
Il disegno di legge sarà ora trasmessa al Consiglio della Corona per la sua promulgazione e i primi matrimoni dovrebbero iniziare ad essere celebrati nella prima metà del 2017.
Guernsey è la seconda delle tre dipendenze della Corona Britannica ad aver aperto le porte ai matrimoni tra persone dello stesso sesso, dopo che l'Isola di Man ha incominciato a celebrare i primi matrimoni egualitari lo scorso luglio.
3 commenti