Aruba approva le unioni civili per le coppie formate da persone dello stesso sesso



Con undici voti a favore, cinque contrari e quattro astensioni, il Parlamento di Aruba ha approvato l'apertura delle unioni civili anche alle coppie omosessuali, alle quali verranno finalmente riconosciuti gli stessi diritti e benefici sino ad oggi riservate alle coppie eterosessuali sposate.
La modifica al codice civile che regolamenta il matrimonio permetterà di includere anche le unioni civili fra le istituzioni che permetteranno di ricevere la pensione di reversibilità o di poter prendere decisione in caso di emergenze sanitarie.
L'obiettivo iniziale era l'introduzione del matrimonio egualitario ma, a causa delle immancabili polemiche di chi teme che i diritti altrui possano togliergli qualcosa, l'obiettivo è sfumato.
1 commento