Carlo Taormina: «Trump non è frocio e basta questo perché il mondo lo voti»



Carlo Taormina, vice capogruppo di Forza Italia alla Camera nella XIV legislatura nonché sottosegretario al Ministero dell'Interno nel 2001, è l'autore dell'ennesimo tweet di ostentazione della sua omofobia. L'uomo ha scritto: «La grande certezza. Trump non è frocio. Basta questo perché il mondo lo voti e lo faccia presidente USA».
E poi ci domandiamo perché l'Italia vada a rotoli e sia uno dei luoghi più omofobi e razzisti del globo? Dopo anni in cui siamo stati nelle mani di questa gente, forse c'è da gridare al miracolo nel fatto di non essere scomparsi nel nulla come la Prussia...
15 commenti