Per Halloween, Burger King si traveste da McDonald's



Capita a New York, più precisamente nel Queens. Un punto vendita di Burger King è stato integralmente coperto con un maxi lenzuolo per "travestire" il locale da McDonald’s, con tanto di insegne del rivela scritte a penna. Il tutto per "spaventare" gli avventori.
Persino i panini sono stati coperto con una speciale scatola bianca a forma di fantasma (che permette di intravedere il logo di Burger King dai buchi per gli occhi) con all'interno la scritta: «Booo! Stiamo scherzando, continuiamo a cuocere i nostri hamburger con il fuoco». Insomma, un'iniziativa goliardica verso il competitor che i pubblicitari hanno trasformato in un'occasione commerciale volta a sottolineare che loro sono soliti cuocere la carne con fiamme vive mentre McDonald’s utilizza le piastre.

Immagini: [1] [2] [3]
Commenti